Le Opinioni del Mercato

 Le Opinioni degli  Imprenditori e I Casi Reali  

Leggi Alcuni Casi Reali 

19 NOVEMBRE 2018  Canton Berna (swissinfo.ch)

 

Chi ci assicura che quando facciamo benzina o pesiamo delle verdure in negozio, la cifra sul display corrisponde alla quantità acquistata? La ricerca della precisione è al centro del lavoro dei verificatori cantonali e dell’Istituto svizzero di metrologia

 

“Strano, non mi era mai capitato”, mormora Urs Roseng. L’uomo osserva i pesi di riferimento sulla bilancia, toglie quello più grande, ne aggiunge due piccoli, poi un terzo. Scuote la testa. “Una bilancia imprecisa può capitare, ma quattro nello stesso negozio è insolito”.

Siamo in una macelleria di Hindelbank, piccolo villaggio nella campagna bernese, e Urs Roseng è uno dei cinque verificatori del cantone. Il suo compito è di appurare l’accuratezza degli apparecchi di misurazione e le imprecisioni che ha appena constatato sono eccessive. Ha messo 15 kg sulla bilancia, ma il display indica 25 grammi in più. “Questo non è tollerabile”, afferma. Il limite consentito è di 7,5 grammi.

Che cosa faresti se fossi al suo posto?…

…Dopo la macelleria tocca a una grande azienda di imballaggio di verdura. Carote, cipolle e patate vengono confezionate, pesate ed etichettate prima di finire sugli scaffali del commercio al dettaglio…

Ma….in realtà

 “Nella maggior parte dei casi, la bilancia indica meno del dovuto. A perderci sono i venditori. Sono quindi ben contenti di vedermi arrivare con le mie valigette”, racconta.

LA POMPA DI BENZINA

Urs Roseng vuole verificare il corretto funzionamento delle pompe di benzina. Anche qui, una sorpresa: la quantità indicata sul display non corrisponde a quella che effettivamente esce dal tubo.

Invece di 30 litri, la scala di misura del bidone di riferimento indica 30,09 litri. Quasi un decilitro in più di benzina. Non solo: quando il carburante viene erogato rapidamente, schiacciando completamente la leva della pistola, la quantità è superiore a quella di un riempimento più lento.

 

Nelle stazioni di servizio si paragona la quantità mostrata sul display, e quindi acquistata, con quella che finisce nel bidone di riferimento.

La gioia per aver scovato un’astuzia per avere più benzina dura poco. La velocità di riempimento non è importante, spiega Urs Roseng. “Il fattore determinante è la temperatura del carburante.

(swissinfo.ch)

rbu-support-help-photo-medium

Contattaci per un
INCONTRO ESPLORATIVO GRATUITO